(function(i,s,o,g,r,a,m){i['GoogleAnalyticsObject']=r;i[r]=i[r]||function(){ (i[r].q=i[r].q||[]).push(arguments)},i[r].l=1*new Date();a=s.createElement(o), m=s.getElementsByTagName(o)[0];a.async=1;a.data-privacy-src=g;m.parentNode.insertBefore(a,m) })(window,document,'script','https://www.google-analytics.com/analytics.js','ga'); ga('create', 'UA-23112631-1', 'auto'); ga('send', 'pageview');

Drunknmunky, siamo tutti #upsidedown

Drunknmunky, siamo tutti #upsidedown

2018-06-25T10:46:17+00:00Categories: Test di prodotto|Tags: , |

Drunknmunky, noto brand di moda streetstyle, ha scelto di collaborare con FattoreMamma per lanciare la sua collezione di scarpe bambino primavera estate. Il progetto ha coinvolto 6 mamme blogger che hanno ricevuto le scarpe della nuova collezione e hanno scritto un post legato al bellissimo tema scelto dal brand per la sua campagna: upside down.
Spesso i bambini sanno guardare il mondo a testa in giù per la loro creatività, capacità di non stare negli schemi, spontaneità. Ne sono nati degli articoli coinvolgenti e personali in cui le blogger hanno scritto raccontato le loro esperienze e il loro punto di vista. Non tanto (o non solo) recensione di prodotto, ma storytelling, racconto di qualcosa di appassionante che permette di avvicinare il brand alle mamme.
La campagna si è poi estesa a ulteriori 20 blogger del database FattoreMamma Active che hanno ricevuto le scarpe per i propri bambini e hanno contribuito a loro volta a creare buzz in rete.
Sui social, in collaborazione con le Instamamme, è stato lanciato un “challenge”, una sfida fotografica sul tema upsidedown. Ogni giorno, per la durata dell’iniziativa, le Instamamme selezionavano la foto più originale che veniva riproposta a tutta la community. Sono state caricate su Instagram 318 foto taggate, 5.559 likes ricevuti in tutto, 201 commenti generati sotto alle immagini.
Ecco le foto selezionate durante l’Insta Challenge:

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più Privacy e cookie policy. Ok