(function(i,s,o,g,r,a,m){i['GoogleAnalyticsObject']=r;i[r]=i[r]||function(){ (i[r].q=i[r].q||[]).push(arguments)},i[r].l=1*new Date();a=s.createElement(o), m=s.getElementsByTagName(o)[0];a.async=1;a.data-privacy-src=g;m.parentNode.insertBefore(a,m) })(window,document,'script','https://www.google-analytics.com/analytics.js','ga'); ga('create', 'UA-23112631-1', 'auto'); ga('send', 'pageview');

BabyShower Party – 4° Edizione – Dicembre 2017

BabyShower Party – 4° Edizione – Dicembre 2017

Servizi

  • Eventi e Blog Tour

Esigenza

Il Babyshower è una festa sempre più comune e diffusa tra le neomamme.

Sull’onda di questa dilagante “moda” FattoreMamma e Periodofertile hanno pensato di dare vita a un grande BabyShower Party, creando un’intera giornata di grande festa dedicata a tutte le neomamme, così da celebrarle, ma anche regalar loro momenti di informazione e divertimento, così come la tradizione vuole.

Dopo una prima edizione primaverile di successo, il BabyShower Party di FattoreMamma e Periodofertile è tornato con un secondo appuntamento invernale.

Il progetto

Cos’è il Babyshower Party?

Dal 2016 FattoreMamma e Periodofertile.it organizzano il BabyShower Party, ispirandosi ai festeggiamenti che negli Stati Uniti precedono la nascita di un bambino.
Si tratta quindi di una grande festa, un evento esclusivo per le mamme in gravidanza e le neomamme.

Per le mamme si tratta di un’occasione per incontrarsi, esporre dubbi e domande sul periodo più delicato della loro vita. In aggiunta possono partecipare ai laboratori, farsi fotografare e decorare la pancia, nonché conoscere i migliori marchi di prodotti per la prima infanzia.

Per le aziende è invece un’occasione per stabilire una relazione positiva con le future mamme.
Ciascuna azienda ha l’opportunità di sponsorizzare il BabyShower Party attraverso diverse modalità e combinazioni di attività, quali:

  • l’organizzazione di un intervento sotto forma di panel
  • attività di intrattenimento per le mamme
  • allestimenti speciali
  • omaggi per la goodie bag
  • spazio espositivo dedicato

Com’è strutturato l’evento?

Il BabyShower Party è caratterizzato da due momenti:

Il Mattino

È la parte più istituzionale, con interventi di esperti relativi a tematiche legate alla gravidanza e ai primi mesi di vita con il bebè.
Le mamme vengono raccolte in un’unica sala plenaria per ascoltare gli interventi a cui sono più interessate, ma non solo. Infatti, oltre che ascoltare, le partecipanti hanno anche la possibilità di fare domande e chiarire i propri dubbi durante l’intervento che stanno seguendo.
Gli incontri sono intervallati da momenti di break, dove le mamme possono ristorarsi e girare per gli stand dell’evento.

Il Pomeriggio

È il momento più ludico, oltre agli interventi previsti nella sala plenaria, è caratterizzato dall’apertura di vari laboratori. Ad esempio in questa edizione si sono svolti i lab di:

  • la ginnastica per il perineo
  • lo yoga per le gestanti
  • lo yoga post-parto
  • la danza pre-parto/danza in fascia/danza mamma-bimbo

Nelle altre edizioni invece ci sono stati altri laboratori come:

  • il papà camp
  • la ginnastica con il passeggino
  • il body panting
  • il laboratorio sensoriale
  • imparare il massaggio neonatale

Inoltre, in parallelo per tutta la giornata, è disponibile un’area espositiva dei migliori prodotti e servizi per mamma e bebé. Non solo sempre per tutta la durata dell’evento è possibile prenotarsi per il “Belly Painting” e farsi fotografare con i propri cari.

Non manca nel corso della giornata un momento leggero con un comico “in veste genitoriale” che coinvolge e diverte il pubblico e una piccola sfilata di moda con le partecipanti all’evento che si sono candidate.

Gli interventi del BabyShower Party invernale 2017 sui temi della gravidanza, del post-parto e vaccini hanno visto anche il coinvolgimento di sponsor scientifici Humanitas San Pio X, Educom/GSK, Chicco in collaborazione con L’Osservatorio Chicco e Parto Positivo.
Envie de Fraise
ha organizzato una sfilata premaman.

I laboratori sono stati promossi da Coccole di Cotone, Kanga Training, Danza Donna, Parto Positivo, Humanitas. Tra gli sponsor tecnici anche Belly Art, Crazy Baloons, Ludoteca Doudou, Mamy Louise Cake Design.

Tutti i brand hanno poi inserito dei piccoli omaggi nelle goodie bag che sono state regalate a tutte le neomamme partecipanti.

Come si viene a conoscenza dell’evento?

L’evento è comunicato attraverso differenti leve che richiamano anche gli sponsor partecipanti e nello specifico da:

  • Periodofertile, attraverso la sua community
  • FattoreMamma, mediante le sue properties e alcuni siti del proprio network.
  • 10 blogger della propria rete con una campagna di risonanza che coinvolge tutti i loro canali social
  • un’accurata campagna ADV profilata sulle mamme in gravidanza del Nord Italia
  •  una specifica campagna DEM avviata grazie al supporto di FattoreMamma-Media attraverso il Mammacheclub

Quante edizioni del BabyShower Party sono state fatte?

L’evento è arrivato alla sua 4° edizione, registrando moltissime mamme partecipanti e sponsor, consolidandolo così come appuntamento annuale.

Il Babyshower  Party si svolge due volte l’anno: in primavera nel mese di maggio e in inverno nel periodo pre-natalizio.

Risultati

Oltre 200 mamme presenti hanno seguito i 6 diversi interventi della giornata e partecipato ai 6 laboratori. 275 tweet con hashtag #babyshowerIT sono stati pubblicati a cura di 31 contributor. Durante l’evento #babyshowerIT è entrato nei Top Trend Italia.

Infografica

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più Privacy e cookie policy. Ok