MammacheBlog 2015, the day after…

MammacheBlog 2015, the day after…

2019-04-08T16:55:40+00:00Categories: Varie|Tags: |

E’ cambiata la location per il MammacheBlog Social Familiy Day 2015, ma l’atmosfera che si respirava era sempre la stessa: grande energia, desiderio di crescere, voglia di conoscersi e fare networking.
Il MammacheBlog, il più grande raduno di mamme blogger in Italia, si è svolto quest’anno al Palazzo delle Stelline, importante location nel centro di Milano. Nei due giorni dedicati alle mamme blogger e influencer ci siamo confrontati su cosa voglia dire usare la rete per comunicare ed offrire servizi alle altre mamme.
Due giorni che hanno visto un record di presenze rispetto al passato, con 310 mamme partecipanti, 60 accompagnatori e oltre 100 bambini. Come ogni anno, la rete è stata invasa dai tweet e dalle foto su Instagram delle partecipanti: 3.400 tweet, per un totale di 17,5 milioni di impression (che ci hanno permesso di restare per molte ore nei TT con hashtag #mammacheblog) e 788 scatti su Instagram. E la visibilità è continuata anche dopo l’evento, grazie ai racconti delle partecipanti e delle 86 mamme media partner.
Tra gli eventi più attesi delle 2 giornate, l’assegnazione del FattoreMamma Award, un riconoscimento che promuove la creatività e l’imprenditorialità da parte delle mamme e dei papà che abbiano realizzato un progetto innovativo in rete. Quest’anno è stato premiato MumAdvisor, un portale dedicato alle mamme milanesi per recensire asili, scuole, ludoteche, ristoranti, servizi e attività a misura di bambino, in un confronto costante tra genitori. Madrina d’eccezione è stata la Pina che ha creato grande coinvolgimento ed entusiasmo tra le mamme.

Sono stati 7 gli sponsor di questa edizione (Top sponsor: Disney Baby, Huggies e Kinder a colazione; sponsor: Giunti, Mustela, OVS, Groupon) e tutti si sono inseriti nel contesto dell’evento offrendo servizi e facilities, per rendere ancora più piacevole la giornata delle mamme.
Per chi volesse rivivere l’atmosfera del MammacheBlog, niente di meglio che leggere i post delle mamme nella rassegna stampa e lo storify con i contributi social!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più Privacy e cookie policy. Ok